Consolato Onorario della Repubblica del Ghana

Investi in Ghana

Il Ghana è un paese in forte crescita, che gode degli effetti positivi di una consolidata stabilità politica e sociale. Il tessuto economico si mostra aperto verso gli investitori stranieri, grazie anche a un efficiente sistema di incentivi, a un regime fiscale vantaggioso e a una burocrazia snella e rapida. L’agricoltura e l’estrazione di risorse minerarie, gas e petrolio sono i settori trainanti, ma ottime opportunità di investimento le offrono anche l’ICT, l’edilizia e il turismo.

8,5%

Stima crescita del pil 2018

2,2%

Crescita demografica

48%

Popolazione in età da lavoro

25%

aliquota massima imprese

Domande frequenti

Quali sono i settori economici più in crescita del Ghana?

 

I driver principali dell’economia ghanese sono le attività legate alle costruzioni, alle industrie manifatturiere, all’agricoltura e all’estrazione di risorse minerarie e idrocarburi. Ampi spazi di investimento anche nel segmento dei servizi.

Quali sono gli adempimenti per aprire una società in Ghana?

 

Il sistema ghanese è aperto agli investitori stranieri provenienti da tutto il mondo. Gli adempimenti burocratici e i relativi costi, che variano a seconda del tipo di attività e della formula societaria scelta, sono comunque contenuti.

Che supporto offre il consolato a chi vuole investire in Ghana?

 

Il Consolato ha come obiettivo quello di favorire lo sviluppo di idee imprenditoriali italiane in territorio ghanese. A tal fine offre un articolato servizio di supporto e affiancamento sia nella fase di ideazione che in quella di start up.

Dall’Italia al Ghana,
quattro storie di successo

Quattro avventure imprenditoriali e decine di migliaia di lavoratori impiegati. Due paesi, l’Italia e il Ghana, collegati da un ponte ideale, culturale e umano. Quattro storie di successo e una grande passione: l’Africa. Consar Ltd, De Simone Ltd, Barbisotti & Sons Ltd e Trasacco Group of Companies sono le aziende che nell’arco di mezzo secolo hanno contribuito in maniera decisiva alla crescita economica del Ghana, sviluppando attività che nel corso degli anni sono diventate leader nei settori immobiliare, agricolo, commerciale, industriale e dei servizi. Quattro famiglie animate dalla formidabile intraprendenza italiana.

Console

Massimiliano Colasuonno Taricone è da qualche anno al vertice della Trasacco Group, in qualità di Chief Executive Officer di Casa Trasacco limited, sempre più spesso chiamato ad agire per conto del Chairman suo Zio Ernesto.

Insieme agli altri cugini, ha preso in mano le redini delle aziende  di famiglia proseguendo il sogno avviato dal Chairman Ernesto Taricone.

Anche se nato in Italia, Massimiliano Colasuonno Taricone  è stato sempre innamorato del Ghana grazie ai racconti di sua nonna e dello Zio Ernesto. Il suo amore per il paese Africano è cresciuto con gli anni, convincendolo a stabilirsi definitivamente lì e a contribuire allo sviluppo economico e sociale della Repubblica del Ghana.

I servizi del Consolato

Richiesta passaporto

 

Presso il consolato possono essere inoltrate sia le richieste di rilascio di nuovo passaporto che quelle di rinnovo di passaporto esistente

Domanda di visto

 

Può essere richiesto il visto turistico o business, con diverse tipologie di durata (entrata singola o multipla, con validità 3 o 6 mesi)

Certificati consolari

 

Il consolato rilascia varie tipologie di attestazioni con valenza legale: battesimo, matrimonio, divorzio, laurea, ecc.

Notizie dal Ghana

  • Accra, 23 giu. – Il ministro del Turismo, delle Arti e della Cultura, Ibrahim Mohammed Awal, ha invitato il ministro regionale dell’Upper East (regione Nordorientale) e le parti interessate a identificare due siti nella regione che possano essere sviluppati a livello turistico per attirare visitatori.......

  • Accra, 22 giu. – Il Ghana sta collaborando per realizzare un impianto di produzione di cioccolato in Rwanda con l’obiettivo di incrementare il commercio e gli investimenti tra i due Paesi. Secondo la stampa economica ghanese nell’ambito della partnership, il Ghana fornirà cacao biologico trasformato......

  • Accra, 17 giu. – L’economia del Ghana ha registrato un tasso di crescita del 3,1% su base annua nel primo trimestre del 2021 rispetto al 7% nello stesso periodo dello scorso anno. Lo riferisce l’agenzia nazionale Gna. Il tasso di crescita del Pil non petrolifero......